Per la tua pubblicità sul nostro sito web 338 631 9551
27-8-19 Forza Trapani è anche Online
Gli articoli del giornale Forza Trapani. Calcio, Basket e tutti gli altri sport che interessano il nostro territorio.

calcio

COPPA SICILIA, BASTA UN RIGORE ALL’ACCADEMIA PER VINCERE CONTRO L’ALTOFONTE

A decidere un penalty trasformato da Vito Cosenza al 45’

Finisce 1-0 al “Roberto Sorrentino” nel turno di andata di Coppa Sicilia. A decidere i primi novanta minuti ci ha pensato un calcio di rigore trasformato da Vito Cosenza al 45’. Una vittoria che l’Accademia ha vinto con merito alla luce delle occasioni avute, soprattutto nel primo tempo. Inizia bene l’undici di mister Amoroso al quale non viene assegnato un rigore solare al 6’ su Cosenza; nell’azione successiva Riggio colpisce il palo. Al 9’ Simone Culcasi non impatta bene il pallone di testa graziando così l’Altofonte che si fa vedere per la prima volta al 19’ con Vitale il quale becca la traversa a Rao fuori giochi. Cross teso sul secondo palo al 28’ di Nieto su cui si fionda Cosenza che però non riesce a trovare lo specchio da posizione favorevole. Accademia nuovamente vicina al vantaggio al 31’ con una punizione calciata da Abita; corta respinta del portiere su cui Nieto non riesce a ribattere in rete. L’azione prosegue con Graziano che tenta la conclusione ma la difesa avversaria se la cava e riesce ad allontanare il pericolo. Sul tramonto del primo tempo, fallo su La Francesca e calcio di rigore su cui si presenta Cosenza che spiazza Russo. Succede poco nella ripresa: partita spezzettata per il nervosismo che si respirava in campo. L’Altofonte chiude in dieci per il rosso a Lombardo. Dopo quattro minuti di recupero, cala il sipario sulla gara. Appuntamento con la gara di ritorno, a campi invertiti, Mercoledì 17 novembre. Testa al campionato adesso per i trapanesi: Domenica 7 Novembre alle 14.30 al “Sorrentino” tornerà ancora l’Altofonte.

IL TABELLINO

Asd Accademia Trapani-Altofonte Football Club 1-0

Asd Accademia Trapani: Rao, Cammareri, Culcasi S., Graziano, Abita (Parisi 46′), Agnello, Riggio (Piacentino 56′), La Francesca (Castiglione 56′), Floreno (Culcasi N. 46′), Cosenza, Nieto. A disposizione: Mistretta, Romano, Laudicina, Altavilla, Trapani. All. Amoroso

Altofonte Football Club: Russo, La Paglia (Mondino 63′), Broccolo (Molinaro 70′) Schirò (Albanese 46′), Lombardo, Sorrentino, Alesi, Vitale, Sagnibene, Urso, D’Oca (Gioè 68′). A disposizione: Buscemi. All. D’Oca

Arbitro: Stefano Chillura di Agrigento

Reti: Cosenza (rig.) 45′

Note: Ammoniti Vitale, Riggio, La Paglia, Gioè, Graziano, Culcasi N. Espulso Lombardo 85′
Calci d’angolo: 4-2
Recuperi: 1′ pt; 4′ st

Commenta questo articolo