Gli articoli del giornale Forza Trapani. Calcio, Basket e tutti gli altri sport che interessano il nostro territorio.
27-8-19 Forza Trapani è anche Online
Per la tua pubblicità sul nostro sito web 338 631 9551

Il Trapani ha calato l’ottavo asso

Il Trapani ha calato l’ottavo asso, tante sono infatti le vittorie consecutive dei granata in serie D, ultima quella di domenica scorsa in trasferta per 0-1 a San Cataldo ( rete di Mascari al 48.mo).
Eguagliato il record di Cosmi in serie B nella stagione 2015/16, quella della finalissima play off per la A persa con il Pescara; ad una sola lunghezza dal record di Boscaglia in Lega Pro – prima divisione nella stagione 2011/12, quella della finalissima play off per la B, persa con il Lanciano.
Certo, non siamo a quei livelli prestigiosi di calcio professionistico, ma l’attuale struscia vincente, sia pure fra i dilettanti (o meglio, semiprofessionisti), è spia della forza della squadra granata, che ha imposto la sua legge, andando a comandare la classifica del girone I, mettendosi alle spalle le più pericolose contendenti, quali Siracusa e Vibonese.
Ed in attesa degli scontri diretti e degli incontri di cartello di Novembre ( il giorno 1 a Reggio Calabria ed il 26 a Siracusa), non resta che proseguire nel solco di questo cammino vincente, per interporre fra se e le inseguitrici ulteriore distacco in termini di lunghezze in classifica.
È da leggere in quest’ottica il prossimo impegno casalingo, che vedrà la squadra granata affrontare al Provinciale la Nuova Igea Virtus, allenata da una settimana dall’ex Ciccio Di Gaetano.
Partita non semplice nè scontata, che vedrà opposto al Trapani un avversario che ha un suo valore ed una sua pericolosità.
Fischio d’inizio alle ore 14,30.
Francesco Rinaudo